Accudire un animale domestico, cane e gatto

Ascolta con webReader

C’è un prerequisito che deve essere chiaro subito e per tutti coloro che hanno voglia di prendersi cura di un cane o di un gatto: sono esseri viventi con un’anima e gioiscono e soffrono esattamente come noi. Non state portando a casa un giocattolo ma un animaletto che per sensibilità è paragonabile ad un bambino o a un neonato. Quindi il primo grande segreto per accudirlo è essere consapevoli che si tratta di un rapporto d’amore tra esseri viventi.

Il primo passaggio da effettuare per entrambi gli animali è quello da un veterinario. Un controllo iniziale permette di conoscere i tratti principale dell’animale in modo da poterlo seguire meglio negli anni sapendo riconoscere eventuali segnali di problemi.
Per i gatti che si possono trovare anche gattini in regalo a pordenone cercando in internet o su giornali cartacei, c’è da prendere quasi subito una decisione importante, cioè se castrarlo o sterilizzarlo, oppure se si vuole farlo accoppiare. Se si dovesse scegliere la prima ipotesi occorre muoversi presto e dirlo al veterinario, in modo da gestire immediatamente l’aggressività dell’animale. Vista la natura indipendente dei gatti, se volete sapere dov’è, dovrete procuravi un collare con campanellino annesso. In casa occorre avere fin da subito la spazzola e la lettiera. Quest’ultima sarà la prima e più importante prova educativa che voi e il gatto dovrete affrontare, bisognerà fargli capire con le buone che quello è il posto deputato per i suoi bisogni. La spazzola aiuta ad eliminare i peli che altrimenti distribuirebbero in ogni angolo della casa. Inoltre un gatto ben spazzolato avrà un aspetto migliore. Attenzione alle pulci, chiedete al veterinario se è il caso di procedere con un trattamento adatto o se basta un collarino. Per sicurezza è meglio curare la lunghezza delle unghie, i gatti sanno fare molto male anche involontariamente. Per il cibo si possono usare le scatolette o provvedere cucinando pollo, manzo e verdure. A voi la scelta.

Si possono trovare cuccioli di cane in regalo a pordenone se siete della zona, ancora prima di sceglierlo, occorre preparare la casa per difenderlo dai pericoli domestici e per difendervi. Esattamente come se ci fosse un piccolo bimbo che gattona occorre togliere i fili elettrici, gli oggetti troppo piccoli che possono essere ingurgitati. Bisogna procurarsi subito un collare e un guinzaglio adatti per la taglia del cane. È poi sempre utile aver una museruola a portata di mano in caso di necessità. Abitualo subito a fare i suoi bisogni fuori casa, sarà dura ma con pazienza e un po’ di regole si riesce. La vaccinazione è fondamentale per difenderlo, inoltre è consigliabile portarlo regolarmente dal veterinario. La sterilizzazione e la castrazione, come per il gatto, dipendono dalla vostra volontà e dai consigli del veterinario. Assicuragli un luogo dove dormire, che sia un comodo cesto in casa o la cuccia all’esterno p importante farlo riposare bene e sempre nello stesso luogo. Di cibo per cani ce n’è tanto, l’unica raccomandazione è di usare prodotti di qualità. Infine gioca e ancora gioca col cane, coccolalo, dagli ricompense quando si comporta bene, portalo in giro per stare con altri cani, ne ha bisogno.

stampalt