Alessandra Fornasiero relatrice al convegno Smart Utility Hub

Ascolta con webReader

Alessandra Fornasiero, imprenditrice specializzata in CSR, è intervenuta come relatrice al convegno Smart Utility Hub, tenutosi alla Fiera di Rimini tra il 6 e il 9 novembre 2018. In particolare, ha analizzato il tema dell’economia circolare, dando ampio spazio al flusso delle materie prime.

Alessandra Fornasiero

Alessandra Fornasiero relatrice allo Smart Utility Hub

Da sempre attiva nell’ambito della Corporate Social Responsibility e nella divulgazione di consapevolezza verso temi ambientali, Alessandra Fornasiero ha tenuto un intervento a margine di Smart Utility Hub. L’imprenditrice ha analizzato il tema dell’economia circolare, soffermandosi su diversi aspetti. Se da un lato è stato ampiamente approfondito e sviscerato il problema dell’efficientamento energetico, unito alla ricerca di soluzioni alternative per rispettare l’ambiente impattando il meno possibile, dall’altro manca informazione circa il flusso delle materie prime. Ad oggi, viene meno il dibattito pubblico a livello di Stato e imprese e di conseguenza non vi è ancora una legge sul riutilizzo dei materiali di scarto. Alessandra Fornasiero ha sottolineato inoltre che, nonostante la direttiva europea di giugno 2018 in merito all’economia circolare, in Italia non si può ancora parlare di "no waste", data la mancanza di decreti ufficiali.

Alessandra Fornasiero: studi e carriera imprenditoriale

Alessandra Fornasiero nasce a Milano nel 1975, dove frequenta l’Università degli Studi e consegue la laurea in Matematica. In seguito, intraprende la strada dell’insegnamento e in parallelo si dedica allo studio e all’approfondimento di temi relativi alla pratica manageriale che le si riveleranno utili negli anni a seguire. Nel 1999, infatti, inizia una collaborazione con Arthur Andersen S.p.A, impegnata nell’area di Analisi e Sviluppo. Quattro anni dopo, Alessandra Fornasiero si sposta presso il Gruppo Unendo, una realtà attiva nel settore dei servizi ambientali che la vedrà occupata come Responsabile dell’Organizzazione e fondatrice della divisione CSR. Il 2017 è l’anno che segna l’inizio di un nuovo percorso imprenditoriale, poiché fonda CSR Value Srl, società nata per mettere in rete i migliori professionisti che operano nell’ambito della comunicazione sulla sostenibilità. L’anno seguente avvia la Startup Circularity, che mira a diventare una piattaforma di riferimento per la Green Economy.

articolinews