Andrea Barchiesi: la figura del reputation manager

Ascolta con webReader

Il fondatore di Reputation Manager Andrea Barchiesi, ingegnere elettronico ed esperto di analisi e di gestione della reputazione digitale, ha delineato i tratti del reputation manager, una figura sempre più necessaria nell’era digital.

Andrea Barchiesi

Andrea Barchiesi: i tratti del reputation manager

Il web ha una caratteristica tanto pregevole quanto pericolosa: non dimentica. Pertanto, nell’era digitale è strettamente necessaria la presenza di una figura come quella del Dpo, Data Protection Officer, ovvero colui che protegge i dati, e del reputation manager, colui che gestisce la reputazione. Andrea Barchiesi, CEO di Reputation Manager, ha definito i tratti di questa professione in una intervista per Il Sole 24 Ore. In passato erano gli uffici stampa a porre riparo ai danni d’immagine, ma con la diffusione del web si avverte il bisogno di altri profili. “Prima si richiedevano capacità artigianali, ora occorrono competenze a cavallo tra l’ingegneria, l’informatica, il diritto, la sociologia, la comunicazione” spiega Andrea Barchiesi. Non esistono corsi di studio ad hoc per diventare un esperto nella gestione della reputazione: “Ci si deve formare sul campo. Le prospettive sono interessanti, lo pensavo già 15 anni fa, quando ho iniziato a occuparmene. A un giovane consiglierei di partire da conoscenze tecniche e poi studiare o formarsi sul resto” ha concluso il fondatore di Reputation Manager.

Andrea Barchiesi: l’esperienza e i traguardi del CEO di Reputation Manager

Laureato in Ingegneria Elettronica, Andrea Barchiesi è uno tra i massimi esperti italiani di comunicazione e gestione della reputazione digitale. Nel 2004 fonda la società Reputation Manager e ne diventa subito CEO, incarico che ricopre ancora attualmente. Tale realtà è composta da 40 persone ed è il primo istituto italiano finalizzato all’analisi, gestione e costruzione della reputazione online di aziende, brand, istituzioni e figure pubbliche di rilievo. Insieme al team di esperti, Andrea Barchiesi ha avviato e coordinato svariati progetti di monitoraggio e consulenza sulla reputazione online per aziende, brand e figure di grande rilievo. Nel 2011 si è aggiudicato il Premio Nazionale dell’Innovazione, conferitogli dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed è stato Consulente Digitale presso il Ministero della Salute. Inoltre, Reputation Manager si è guadagnata la quarta edizione del Premio Adriano Olivetti dall’Associazione Italiana Formatori. Tra le altre attività, Barchiesi è docente di Master e corsi universitari ed è il fondatore del primo Master italiano in Reputation Managment presso l’Università IULM. Oltre alla guida di Reputation Manager, collabora con varie testate giornalistiche nazionali quali Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e La Repubblica. Nel 2018 ha avviato insieme ad Auro Palomba Reputation Science, joint venture per la gestione integrata della reputazione.

comunicazionenelweb