Art14 Londra: l’intervista al vulcanico imprenditore Giovanni Gelmetti – grattacieli Milano

Ascolta con webReader

 

Gelmetti Giovanni, Milano, grattacieli, giax tower (3)

Dal 28 febbraio al 2 marzo 2014 si è tenuta la seconda edizione di ART14 LONDON presso Olympia Grand. A questo proposito è stato intervistato l’imprenditore immobiliare Giovanni Gelmetti, ideatore del grattacielo di moda a Milano: Giax Tower.

 

D: Dott. Gelmetti sappiamo che, durante uno dei suoi molteplici viaggi di lavoro a Londra, ha visitato ART 14 LONDON. Cosa ne pensa?

R: Ritengo che ART14 LONDON sia una manifestazione artistica molto ambiziosa, visto che ha l’intento di portare arte da ogni dove. Quest’anno 180 gli espositori, provenienti da ben 42 diversi paesi, includendo alcune delle regioni meno rappresentate nelle fiere d’arte del mondo occidentale, come Taiwan, Colombia, Lituania, Corea del Sud e Mali.

 

D: Com’era la location?

R: Olympia Grand è famosa per la sua splendida architettura vittoriana, ornata con volte a botte. Una location ideale e adatta ad accogliere una fiera del calibro di ART14!

 

D: Cosa l’ha colpita dell’evento?

R: Il carattere decisamente internazionale e sperimentale della manifestazione ed il fitto programma di talks che ha visto come protagonisti ospiti eccellenti come Iwona Blazwick, Julian Schnabel, Nick Hornby e l’immancabile Hans-Ulrich Obrist, oltre ad esperti di arte contemporanea asiatica.

 

D: Quali i motivi che la spingono a visitare fiere?

R: Sono rigeneranti e stimolanti! Traggo spesso ispirazione dai colori, dalla folla, dai movimenti che si intersecano vorticosamente durante questi eventi.

ufficio-stampa