0

CASA BONELLO: Motori e Beneficenza con il Team NOS Racing

Ascolta con webReader

L’emozione del rombo dei motori in cambio di un servizio sociale migliore. La scuderia NOS Racing scende in piazza per sostenere le Misericordie di San Miniato. La manifestazione è in programma per domenica 20 maggio a Casa Bonello.

San Miniato (PI), 10 maggio 2012 – Il progetto di solidarietà, patrocinato anche dal Comune di San Miniato, attinge da una rassegna motoristica che sarà organizzata il 20 maggio presso l’area di Casa Bonello dal locale NOS Racing, una squadra corse tra le più importanti d’Italia che ha sede proprio a San Miniato.
L’iniziativa nasce per sostenere i progetti delle Misericordie di San Miniato, ma anche con lo scopo di far conoscere questa realtà sportiva che si distingue nei più importanti autodromi d’Europa non solo con un parco vetture di spicco ma anche con un invidiabile staff tecnico dall’importante palmares.

Alcune vetture Porsche e Ginetta in assetto da gara saranno in mostra presso il centro sportivo di Casa Bonello, ma non sarà una rassegna solo statica poiché a seguito dell’estrazione dei biglietti venduti attraverso una campagna che coinvolgerà gran parte degli esercizi commerciali del comprensorio, i fortunati possessori avranno l’occasione di provare il brivido di sedere su una vera auto da corsa.

Coinvolto in questa iniziativa benefica anche il Porsche Club d’Italia che in quella data sarà presente per far sfilare molti dei proprietari del prestigioso marchio di Stoccarda all’interno del percorso appositamente ricavato.

Una campagna che coinvolgerà gran parte degli esercizi commerciali dell’area sanminiatese, tre dei quali parteciperanno a una successiva estrazione dando la possibilità di provare da passeggero una Porsche da competizione su un circuito vero, in occasione di una prova del campionato Targa Tricolore Porsche.

Non solo auto da competizione moderne ma anche d’epoca, con prestigiose vetture che hanno fatto la storia delle corse su pista e da rally, , oltre ad auto particolari, saranno esposte anche vetture e moto realizzate nell’atelier FB TUNING di San Miniato Basso da Fabio Barletta. In mostra anche una Ferrari 458 Italia GT3 dell’esperto pilota-istruttore Fabio Mancini.

Ci saranno, oltre alla presenza di vari personaggi del mondo dei Rally e della Velocità, anche Jeep da trial, quad da competizione con la presenza del campione italiano Marco Giusti, ma anche kart e camion.

Preziosa anche la collaborazione con Autotrasporti Capecchi, presente con la sua struttura ospitality, e grazie alla quale si potrà assistere a una prova di accellerazione tra una Porsche e un camion Scania.

Casa Bonello a festa per un giorno con una rassegna insolita e curiosa, che vedrà coinvolte anche altre associazioni sportive del comprensorio.

Una giornata dedicata a tutti coloro che amano lo sport e in particolare le belle auto, ma anche a quanti non hanno mai avuto l’opportunità di sedersi all’interno di un’auto da corsa e provare il brivido dello sport a 4 ruote.
L’appuntamento è per l’intera domenica 20 maggio. Alcuni dei piloti e tecnici della scuderia saranno invece impegnati a spiegare e far conoscere anche ai meno appassionati come si svolge il loro fondamentale lavoro, prima e durante la gara. Insomma, un appuntamento da non perdere, anche perché in rassegna vi saranno anche velivoli dell’associazione di volo Tuscany Flight e per i ragazzi sarà allestita un’area giochi con gonfiabili a disposizione per tutta la durata dell’evento.

I biglietti della solidarietà sono disponibili presso i negozi convenzionati di San Miniato e Ponte a Egola, e avranno un costo di 5 euro. La rassegna sarà organizzata grazie alla collaborazione di Protezione Civile, VAB e Misericordia di San Miniato e al patrocinio del Comune della Rocca.
Tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto alle Misericordie di San Miniato.

admin