Cattelan Italia: tavoli e sedie d’autore

Ascolta con webReader

L’arredo di design realizzato con materiali di pregio è quanto di meglio si possa desiderare per la propria casa, se poi il design è made in Italy, si ha la certezza di scegliere dei prodotti dalle qualità e dall’estetica davvero uniche. Il design nel campo dell’arredamento comprende mobili per ogni ambiente e una vastissima categoria di complementi di arredo, ed è proprio con i complementi di arredo che Giorgio Cattelan ha iniziato la sua produzione, all’inizio destinata soprattutto al mercato estero, da sempre molto sensibile allo stile e al buon gusto italiano. Nel corso degli anni l’attività si è poi estesa, e oggi si contano diversi mobili e tantissimi tavoli prodotti da Cattelan Italia.

cattelan-italia

Per la produzione dei suoi tavoli Cattelan non si limita a dare forma a legni pregiati come il noce e il rovere, ma ricorre anche ad altri materiali quali il marmo, il cristallo, l’alluminio e l’acciaio, piacevolmente combinati per dare origine ad arredi di grande impatto visivo e capaci di suscitare emozioni. Per il design, Cattelan non esita a ricorrere alla creatività dei più noti studi italiani e le sue collaborazioni con nomi di fama internazionale, tra cui Giulio Lazzotti, Emilio Nanni, Manzoni e Tapinassi, hanno dato vita ad arredi davvero unici sotto ogni punto di vista.

Particolare attenzione nella scelta dei materiali, cura per le linee e per i dettagli, ma anche funzionalità e comfort sono i tratti distintivi dei prodotti di Cattelan Italia e la vasta collezione di tavoli ne è la rappresentazione più significativa.

 

Fanno parte della produzione Cattelan Italia tavoli fissi e allungabili per salotti e sale da pranzo, tavoli adatti alla cucina e persino lussuosi tavolini per locali pubblici. Di sicuro fascino, le creazioni Cattelan Italia presentano un denominatore comune: il piano è realizzato in un materiale diverso dalle gambe. Ecco così piani in cristallo, oppure in noce, rovere, travertino, su supporti in acciaio, alluminio o cristallo e il vocabolo perfetto è proprio supporti e non gambe, perché i tavoli di Cattelan, con le loro linee insolite, non potrebbero reggersi su delle banalissime gambe. Ci sono piantane, basi rettangolari, originalissimi “cavalletti” o ancora sorta di “telai”, tutti pronti a sorreggere piani dalle linee curve, come quelli rotondi, ovali, a goccia, oppure piani rigorosamente geometrici, rettangolari o quadrati.

 

webnet30

Web Net 3.0 Web Design - SEO Strategies - Article Marketing - Link Building