Configuratore per automazione

Ascolta con webReader

I nostri progetti di home automation necessitano spesso di due fattori. Da una parte la facilità d’installazione, dall’altra una programmazione e una gestione fluide e lineari. Il comfort che un impianto automatizzato può offrire, non sempre è accompagnato dalla semplicità di assemblaggio e utilizzo soprattutto quando abbiamo di fronte sistemi perlopiù cablati. Un configuratore  è una delle soluzioni che mirano all’agevolazione di questi processi.

 

Fluidità senza fili

La programmazione di un apparato di automazione risulta alle volte molto complesso. Il modulo TXA 100 hager ad esempio, aggira questo problema offrendo una connessione senza fili gestita da un router wifi. Il portale hager mette a disposizione un software che permette d’interfacciarsi rapidamente e agevolmente sia con il configuratore che con tutti i componenti del nostro impianto automatizzato. Caratteristica del software è la possibilità di programmare e gestire il nostro apparato automatizzato via cloud, il che permette di accedere al sistema anche senza l’utilizzo di un ip statico.

 

Spazio alle combinazioni

I moderni impianti di automazione comprendono componenti tra i più vari partendo dalla gestione dell’impianto luminoso al controllo di apertura e chiusura degli infissi, senza dimenticare l’amministrazione autonoma dell’impianto di climatizzazione. Un configuratore offre la possibilità di creare interi scenari di automazione con tutte le possibili combinazioni di funzionalità ottenibili dai nostri elementi automatizzati.

 

Flessibilità del sistema

Grazie ad un configuratore possiamo dar vita a un’automazione di alto livello sia per apparati domestici che per impianti riguardanti il piccolo terziario. Il modulo TXA 100 hager garantisce la massima versatilità in campo di configurazione attraverso alla funzione di riapprendimento. Questa caratteristica permette di riprogettare l’assetto del sistema anche senza l’utilizzo del piano di partenza.

allarmi