ENORME ENTUSIASMO DA PARTE DEL PUBBLICO PER LA MOSTRA DEDICATA A PASOLINI ALLA MILANO ART GALLERY

Ascolta con webReader

A fronte dello straordinario consenso ricevuto la mostra fotografica dedicata a Pier Paolo Pasolini, allestita nell’esclusivo contesto della storica galleria milanese “Milano Art Gallery” in via Alessi 11, verrà prolungata fino al 28 Gennaio 2014. L’esposizione è organizzata dal noto manager Salvo Nugnes agente di rinomati personaggi ed è visitabile ad ingresso libero. Le immagini inedite sono fornite dal maestro Roberto Villa e documentano scatti inediti da lui realizzati durante le riprese del celebre film “Il fiore delle mille e una notte”.

Pasolini dichiarava in un’intervista rilasciata nel 1974 “Il mio film -Il fiore delle mille e una notte- è un lungo viaggio e l’eroe o gli eroi, sia pure molto passivamente, hanno il passo eroico di chi si sottopone a una grande prova. Con questo film finisce una trilogia, il mio più ambizioso esperimento, il mio tentativo più ambizioso, che mi è costato più attenzione formale e impegno stilistico. È facile il film politico-ideologico. Assai più difficile è fare il film puro, ricercare la pura affabulazione come nei classici, tenendosi fuori dalle ideologie, ma evitando al tempo stesso di cedere all’evasione. Più di un elemento ideologico è nascosto in questo film, il principale è la nostalgia di quel passato, che ho cercato di ricreare sullo schermo”.

Pier Paolo Pasolini - Foto di Roberto Villa - Milano Art Gallery - Salvo Nugnes - Agenzia Promoter (9)

Salvo Nugnes compiaciuto del grande successo dice con soddisfazione “Questa mostra merita l’acclarato successo ottenuto. Abbiamo esposto delle immagini di intensa suggestione e i visitatori sono rimasti conquistati dall’emozionante cornice rievocativa, che mette in luce e ricostruisce i momenti più salienti delle riprese di un film, che segna una tappa fondamentale nel percorso cinematografico di Pasolini e permette di coglierne una visione diversa davvero molto interessante”.

ufficio-stampa