Flavio Cattaneo: i nuovi obiettivi di Telecom Italia

Ascolta con webReader

Quali sono i nuovi obiettivi di Telecom Italia? L’Amministratore Delegato Flavio Cattaneo ne ha parlato a margine della conference call per commentare i risultati della terza trimestrale 2016.

Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato di Telecom Italia

Flavio Cattaneo: il presente e il futuro di Telecom Italia

Segnali decisamente incoraggianti per Telecom Italia: la terza trimestrale si è chiusa con risultati eccellenti e Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato della compagnia di telecomunicazioni, ha espresso grande fiducia per il raggiungimento del target per il 2016. A margine della conference call per l’illustrazione dei conti, il manager ha parlato, inoltre, degli obiettivi di lungo periodo che rientreranno nel piano industriale, la cui diffusione è prevista per il prossimo febbraio. Uno dei maggiori investimenti sarà appannaggio dei servizi di nuova generazione, fondamentali per competere a livello nazionale e internazionale. Un altro obiettivo ambizioso di Telecom Italia è la riduzione del rapporto debito-ebitda sotto la soglia di 2,7 nel 2018, senza la vendita di asset. Tutti propositi resi possibili grazie al cambio di strategia operato dalla compagnia, che ha fatto registrare il miglior trimestre in assoluto dal 2007 a oggi. Un trend iniziato già nel secondo trimestre e destinato a proseguire anche nel prossimo futuro.

Flavio Cattaneo: dalla laurea in Architettura alla guida di Telecom Italia

Flavio Cattaneo ha una formazione poliedrica: laureatosi in Architettura al Politecnico di Milano, si specializza successivamente nella gestione aziendale, arrivando a ricoprire una serie di importanti cariche in realtà italiane attive nei settori delle costruzioni, del real estate, dei servizi pubblici, delle nuove tecnologie, del facility management e radiotelevisivi. Nominato Vicepresidente e componente del Comitato Esecutivo di AEM S.p.A. nel 1999, quattro anni più tardi diventa Direttore Generale di Rai S.p.A. Nel 2005 passa a Terna S.p.A. in qualità di Amministratore Delegato, mantenendo tale carica fino al 2014. In questo periodo è anche Presidente per Terna Participaçoes S.A., società brasiliana controllata di Terna, e Consigliere indipendente di Cementir Holding S.p.A. Dal 30 marzo 2016 Flavio Cattaneo ricopre la carica di Amministratore Delegato di Telecom Italia, società della quale è consigliere già a partire dal 2014.

officefconline