Granigliatrici e sabbiatrici usate: garanzia di qualità a prezzi convenienti

Ascolta con webReader

Il passare degli anni lascia sempre il segno, ma è inutile farsi prendere dalla nostalgia; un antico pavimento, un’auto d’epoca o le travi di legno di un soffitto possono sempre ritrovare il loro antico splendore se trattate con i giusti mezzi.

La prima cosa da fare quando si incontrano superfici metalliche o naturali difficili da trattare è rivolgersi a dei veri esperti nell’ambito della sabbiatura e della granigliatura.

Mentre la prima operazione è molto utilizzata per eliminare ruggine e graffi dalla scocca delle auto o per trattare elementi in legno, la granigliatura svolge tre azioni principali (pulitura, irruvidimento e indurimento) e viene utilizzata sia per la preparazione alla verniciatura o alla zincatura, sia per trattare ampie superfici in pietra come marmo, granito o cemento.

Gli ambiti di applicazione di questi due trattamenti sono davvero numerosi; si spazia dal settore automotive a quello delle acciaierie, fino alla lavorazione della plastica e alla carpenteria.

Trovare dei professionisti in grado di svolgere queste operazioni non è certo difficile dal momento che esiste la possibilità di acquistare per le proprie aziende granigliatrici e sabbiatrici usate, che garantiscono la medesima qualità di un macchinario nuovo a prezzi più abbordabili. Turbotecnica, per esempio, prima di reintrodurre i propri macchinari sul mercato, effettua sempre controlli e verifiche dettagliate così da assicurare il pieno rispetto degli standard prestazionali e di sicurezza.

A sostegno di questa dimostrazione di massima professionalità vi sono gli oltre 30 anni di attività di Turbotecnica in questo settore. L’azienda è sempre in continua evoluzione e nel suo stabilimento di 6000 mq vengono realizzati macchinari per la granigliatura e la sabbiatura a livello industriale all’avanguardia e in grado di soddisfare ogni esigenza, con una particolare attenzione all’impatto ambientale del processo di lavorazione.

Articolo realizzato in collaborazione con Turbotecnica

InternetPrStaff