“IL ROMPIGATTO” AL 58esimo ZECCHINO D’ORO

Ascolta con webReader

È “Il rompigatto” la canzone che ha portato per la seconda volta consecutiva Andrea Casamento allo Zecchino d’Oro.

 

Dopo il successo di “Chicopez”nella scorsa edizione dello Zecchino d’Oro – canzone ispirata ad un viaggio di Casamento in Costarica – quest’anno tocca a “Il Rompigatto” entrare a far parte delle 12 proposte del 2015.

Affidata alla voce di Dania Lascialfari, 8 anni di Cassaco (UD), la canzone mette bonariamente in risalto alcuni comportamenti dei nostri “coinquilini” a quattro zampe.

 

Il Rompigatto è una canzone allegra e dal ritmo coinvolgente, serrato, con le caratteristiche tipiche del tormentone spensierato, pensata per un pubblico di bambini con un’età compresa tra i 3 e i 5 anni.

Nel pezzo è ben riconoscibile l’esperienza di Casamento in questo ambito, che quotidianamente possiamo sentire e apprezzare all’interno del programma TV La prova del cuoco” condotto su Rai Uno da Antonella Clerici e nel quale il Maestro torinese cura le musiche, sempre con una particolare attenzione ai bambini.

Musiche che hanno spesso il potere di risvegliare ricordi e sensazioni dal passato di ognuno di noi.

 

Il testo de “Il Rompigatto” parla della capacità che hanno i gatti di entrare a far parte della nostre vite. Dalle tende ai mobili usati per affilare gli “artigli” al buongiorno dato anche quando si vorrebbe dormire ancora, fino a tutti quei comportamenti che dimostrano l’affetto e la capacità di questo mammifero di entrare a far parte della quotidianità dell’essere umano, regalandoci talvolta qualche piccolo “guaio”.

Un tema – quello animalista – molto presente nella società moderna, ma raramente trattata con la leggerezza, la candenza ritmica e lo sguardo dei più piccoli.

 

Il Rompigatto” è un brano a sei mani. Infatti oltre ad Andrea Casamento, hanno dato il loro contributo artistico Mario Gardini (testi) e Ernesto Migliacci (musiche).

 

Lo Zecchino d’Oro ha prodotto per la canzone un video dai “sapori Disneyani” e ha inserito il brano all’interno di un CD che sarà distribuito in modo capillare anche attraverso la grande distribuzione con una tiratura che supererà il mezzo milione di copie.

Un’esperienza esaltante, che va a integrare il già ricco curriculum artistico del musicista torinese.

 

È possibile vedere la pagina ufficiale del brano e leggere il testo sul sito dello Zecchino d’Oro a questo link

http://www.zecchinodoro.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-642ca4ec-34d0-422f-9533-8d9babd4c535.htmlandrea casamento zecchino oro sanremo rai la prova del cuoco clerici

prmediaitalia