La casa vacanza viene scelta dalle donne

Ascolta con webReader

Anche se il tempo è un po’ variabile e non arrivano ancora i primi caldi, tra qualche settimana gli italiani incominceranno a pensare alle ferie e a quando potranno finalmente godersi qualche settimana di relax, su una delle fantastiche spiagge italiane. I primi di Giugno sono i giorni ideali per decidere la destinazione adatta dove andare in villeggiatura.

Spesso le vacanze vengono prenotate comodamente online ricorrendo ad uno dei tanti portali disponibili, che contengono specifici annunci dedicati all’affitto di case vacanza ubicate sia in località italiane che estere. Da un’indagine condotta sulle prenotazione eseguite online (in particolare valutando i profili degli utenti registrati sui vari portali) si è dedotto a chi spetta la scelta finale sulla località di mare dove trascorrere le proprie ferie e altri aspetti come la tipologia di alloggio e il budget da spendere.

Secondo questa indagine sono le donne a scegliere dove trascorrere la villeggiatura e quindi le prenotazioni vengono eseguite da quest’ultime. Dall’indagine infatti risulta che la maggioranza dei soggetti che si registrano sui portali di vacanza online sono donne (circa il 60%). E’ risaputo che esse gestiscono l’amministrazione della casa anche sotto il profilo economico e decidono quali spese sostenere e il budget da dedicare ad esse.

La scelta della casa al mare in affitto viene demandata al gentil sesso anche per altre ragioni come la maggiore attitudine nel giudicare i particolari e una maggiore abilità di scegliere il mobilio adatto alla casa vacanza che si affitta. Inoltre, frequentemente le donne riescono ad organizzarsi meglio, perchè considerano con maggiore attenzione le esigenze dei figli. Gli uomini demandano anche questo tipo di decisioni alla propria metà, per evitare inutili discussioni se la scelta finale dovesse risultare sbagliata.

Concludendo, sembra che le consorti abbiano un notevole potere decisionale quando si tratta di gestire gli affari familiari e che spesso gli uomini siano accondiscendenti pur di evitare litigi e incomprensioni.

italicanew2