La nicotina è assimilabile alla caffeina

Ascolta con webReader

La nicotina è una sostanza molto simile alla caffeina. Tuttavia, fino al giorno d’oggi è stata sempre collegata al fumo di tabacco e perciò è stata ritenuta estremamente dannosa, velenosa e cancerogena, perché contaminata dalle tossine prodotte dalla combustione.

A queste affermazioni è giunto l’American Council on Science and Health, avanzando alle autorità governative sanitarie la possibilità di somministrare la nicotina invece degli antidepressivi.

L’American Council ha spiegato che se una persona è molto ansiosa sarà maggiormente propensa ad accendere una sigaretta. Le sigarette elettroniche permettono agli svapatori di assumere un quantitativo di nicotina senza assumere le sostanze dannose presenti nel fumo di tabacco.

Tuttavia, se le sigarette elettroniche consentono ai fumatori di smettere di fumare e consentono alle persone sotto stress di rilassarsi evitando di fumare le sigarette tradizionali che sono nocive, è fondamentale prendere in considerazione il ricorso alle e-cig.

I soggetti ansiosi o depressi assumono per guarire farmaci come antidepressivi o ansiolitici. Tuttavia, la nicotina sarebbe una soluzione migliore, si tratta difatti di una sostanza che causa dipendenza ma di per sé innocua, che presenta molte similitudini con la caffeina.

Pertanto, le sigarette elettroniche alla nicotina, sono un ottimo mezzo per contrastare il fumo di tabacco.  E’ però necessario acquistare sempre e-cig sicure e di ottima qualità rivolgendosi ad un rivenditore sigarette elettroniche, come sigarette elettroniche Presezzo.

darionew