L’era digitale della logistica: spedizioni più efficienti e puntuali

Ascolta con webReader

Dagli anni ‘80 a oggi il mondo della logistica ha subito una vera e propria rivoluzione. Da semplice settore legato alla movimentazione delle merci, oggi il comparto logistico rappresenta una realtà tecnologicamente avanzata in grado non solo di offrire spedizioni rapide e sicure, ma anche di dialogare con i propri clienti in tempo reale e di creare una rete di collaborazione tra imprese sempre più efficace.

La digitalizzazione è stata certamente la chiave del successo della maggior parte delle aziende che si occupano di spedizioni. Più in particolare, ad aver contributo al cambiamento è stata l’introduzione di una pianificazione mirata delle risorse e delle attività tramite un software gestionale ERP (Enterprise Resource Planning). Una maggiore automazione e una migliore organizzazione delle operazioni logistiche, ma anche amministrative e di gestione generale del magazzino, hanno permesso di incrementare la quantità di ordini evasi e di gestire i tempi di consegna in modo più mirato.

La tecnologia in ambito logistico sta continuando a svilupparsi anche attraverso la sperimentazione di auto senza guidatore e droni, ma al momento su questo fronte devono essere fatti molti progressi; passerà ancora del tempo prima di vedere in azione questi nuovi mezzi.

In Italia l’occasione di efficientare la propria azienda può essere colta grazie a imprese come Visual ERP, specializzate nella distribuzione di software gestionali per diverse tipologie industriali. Infor Visual, questo è il nome del software, presenta numerose funzionalità di pianificazione e di controllo per aiutare le aziende manifatturiere a migliorare i propri processi produttivi. 

Visual ERP si rivolge non solo alle grandi imprese, ma anche alle piccole e medie realtà imprenditoriali che vogliono gestire con più efficacia il loro business. I campi di applicazione di un software gestionale sono numerosi; Visual ERP si occupa infatti di settori molto diversi tra loro, dall’aerospaziale all’automotive, dall’industria medicale a quella dei cantieri navali, fino alla produzione di apparecchiature elettroniche.

 

InternetPrStaff