Organizzare una gita ad Udine

Ascolta con webReader

Il Friuli è a tutt’ora una regione poco conosciuta. Sarà perchè è piccola, sarà perchè è una regione di confine ed a statuto autonomo, ma le persone in giro per l’Italia non sanno molto bene cosa abbia da offrire. Nell’offerta è inclusa Udine, una città piccola ma estremamente vivibile posta proprio al centro della pianura friulana. Visitare la città non richiede più di un week end e l’opzione migliore per pernottare in città è quella di prenotare in uno dei numerosi B&B ad Udine.

La maggior parte delle cose da vedere ad Udine sono incluse nel centro storico all’interno di quella che una volta era la cinta cittadina. Si parte dal colle con il suo Castello, che è anche sede dei civici musei. Dal colle del castello si discende in piazza Libertà con il bellissimo portico di San Giovanni e la loggia del Lionello che con la sua architettura gotica rappresenta uno dei migliori esempio di architettura veneziana sulla terra ferma. A questo punto potete decidere in che direzione muovervi:

  • in via mercato vecchio per ricongiungervi alla splendida piazza San Giacomo con i suoi edifici cinquecenteschi
  • in via Vittorio Veneto per visitare il duomo in stile gotico
  • in via Manin per attraversare la maestosa porta cittadina e giungere in piazza Primo Maggio da cui avere un altro interessante punto di vista sul colle del castello.

Per uno spuntino veloce anche il gelato è ottimo ad Udine, un po’ come in tutto il Triveneto.
Una cena friulana vera e propria invece dovrà essere composta dai cjarsons gli gnocchi friulani dal ricco ripieno, il frico il tortino morbido di patate e formaggio da accompagnare con la polente e la Gubana il dolce dal ricchissimo ripiene con cui concludere il pasto, non senza un bicchierino di grappa.

Per volesse fermarsi qualche giorno in più magari approfittando di qualche grande evento, vi segnaliamo quelli che sono gli eventi principali che si svolgono ogni anno ad Udine. Il primo evento è il Far East Film Festival che si svolge ogni primavera e che rappresenta il più grande festival europeo dedicato al cinema dell’Estremo Oriente. Questo festival che non propone solo proiezioni di film ma tutto un ricco palinsesto di eventi dedicati alla cultura orientale, porta in città attori, artisti, registi e turisti da tutto l’oriente. A settembre invece è l’ora di Friuli Doc la rassegna enogastronomica dedicata alle migliori produzioni vinicole e gastronomiche del territorio Friulano, rassegna che richiama visitatori dalle vicine Austria, Slovenia e Veneto.

LauraMusig

Siti internet Udine. Consulente SEO. Webmaster di Donna e Dintorni blog per donne 2.0