Serenissima Ristorazione spiega i benefici di un’alimentazione “a passo lento”

Ascolta con webReader

Mangiare lentamente aumenta la nostra consapevolezza alimentare e garantisce importanti benefici per la salute: Serenissima Ristorazione, in occasione della giornata mondiale della lentezza, sottolinea come mangiare senza fretta sia tra le buone abitudini alimentari da non sottovalutare.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione: mangiare lentamente è mangiare in modo più sano

Il 27 febbraio si festeggia la giornata mondiale della lentezza: per l’occasione, anche Serenissima Ristorazione ricorda che tra le buone abitudini legate all’alimentazione c’è il gustarsi il pasto con lentezza e consapevolezza, senza la fretta e le distrazioni che caratterizzano la nostra quotidianità. Divorare il piatto, oltre a essere fonte di stress, comporta dei risvolti negativi anche per la salute: peggiora la digestione, favorisce lo sviluppo di disturbi gastrointestinali e aumenta il rischio di obesità. La fretta è spesso portatrice di abitudini alimentari inconsapevoli e di conseguenza poco sane. Serenissima Ristorazione da sempre porta avanti il suo impegno per sensibilizzare sulle buone abitudini a tavola: gustare il pasto con calma e una masticazione prolungata aumentano la produzione degli ormoni che determinano la sazietà, portando così a una migliore digestione. Fare più attenzione alla qualità degli alimenti e dedicare più tempo ai pasti aiuta a vivere con equilibrio, garantendo un maggiore benessere generale della persona sia sotto il punto di vista fisico che mentale.

Serenissima Ristorazione: una storia di successo e qualità

Nata a Vicenza a metà degli anni ’80, Serenissima Ristorazione è oggi leader italiana nel settore della ristorazione collettiva, con una produzione giornaliera di circa 200.000 pasti. Attualmente la società e sotto la guida del Presidente e fondatore Mario Putin. Grazie al constante impegno nella ricerca e sviluppo, la società garantisce elevati standard qualitativi. Da sempre si impegna a sensibilizzare sulle tematiche del risparmio e del recupero alimentare, realizzando progetti significativi e partnership con associazioni ed enti nazionali. Serenissima Ristorazione ha avviato una collaborazione ad alto valore sociale con l’Azienda Ospedaliera di Padova, attivando un Servizio Banca del Latte Umano Donato (BLUD) – Lactarium, prendendo in gestione la cucina enterale della struttura. L’azienda guidata da Mario Putin ha stretto accordi con l’Associazione Ozanam Onlus di Vicenza, Consorzio di Cooperative L’Arcolaio e Associazione Diakonia Onlus per portare derrate alimentari integre a soggetti particolarmente bisognosi. La società segue un trend in costante crescita e punta a espandersi sul mercato estero.

articolinews