Telefonia mobile: scenario e previsioni

Ascolta con webReader

La telefonia mobile in Italia è sempre stata particolarmente viva e gli ultimi dati dell’ISTAT testimoniano che questa tendenza non è destinata a fermarsi. Nel 2013 il 93% delle famiglie italiane è stato in possesso di almeno un cellulare e il 44% di questi cellulari è abilitato per la navigazione in internet. È in crescita anche la diffusione dei telefoni cellulari tra gli anziani, mentre tra i giovanissimi è sempre stata molto alta. Un altro dato molto significativo relativo all’ultimo anno è quello che riguarda il tipo di utilizzo che si fa del cellulare. Negli ultimi 12 mesi infatti è diminuito molto lutilizzo degli SMS, mentre grazie alla diffusione della connessione internet su dispositivi mobili è cresciuto l’utilizzo di applicazioni per la messaggistica istantanea.

Le previsioni dicono che nel 2014 aumenteranno le quote di mercato degli operatori mobili virtuali, diminuirà ulteriormente l’utilizzo degli SMS e aumenterà in proporzione l’utilizzo di internet tramite cellulare. È inoltre prevista un’estensione della copertura 4G LTE, nonché la presenza di nuove offerte per l’accesso ad internet da questo tipo di reti. Le compagnie di telefonia mobile faranno poi ricorso, in maniera ancora maggiore, ad offerte relative a servizi di intrattenimento, che con il passare del tempo andranno sempre per la maggiore.

antonio.guastalla