Una vacanza in Sardegna

Ascolta con webReader

La Sardegna è davvero una terra strabiliante con località assolutamente di pregio che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita. Ogni anno milioni di turistici decidono di trascorrere le proprie vacanze estive in Sardegna. Uno dei migliori modi per raggiungere l’isola è quello di prenotare per tempo uno dei tanti traghetti per la Sardegna sul sito di Mediterraneo Traghetti. Attraverso il sito è possibile confrontare tratte e prezzi sui vari viaggi dall’Italia verso la Sardegna. Le direttrici principali del turismo verso l’isola sono le tratte più famose, ovvero Genova Olbia, Civitavecchia Cagliari, Livorno Olbia e Napoli Cagliari. Queste tratte vengono servite dalle principali compagnie di navigazione come Moby, SNAV, Grimaldi, Tirrenia e Grandi Navi Veloci.

Dal punto di vista naturalistico non si possono d’altro canto non citare le numerosissime spiagge dotate di sabbia finissima e mare azzurro e pulito, queste spiagge sono spesso immerse nella splendida macchia mediterranea che domina tutti i 20km di costa e vi sono spiagge attrezzate per chi desidera un tipo di turismo più rilassato e comodo ma anche tantissime spiagge ancora rimaste selvagge dove il contatto con la natura è più intimo e vivo. Spiagge come quella di Pevero, Capriccioli, Liscia Ruja o la stessa Spiaggia del Principe valgono letteralmente da sole il viaggio per arrivare in questo luogo incantato della Sardegna.

Il turista medio visita la Sardegna con estrema superficialità, spesso fermandosi entro i pochi metri occupati dalle spiagge, su alcune e bene delimitate aree costiere. Per elencare tutti i buoni motivi per i quali staccarsi dalla “tradizionale” costa ed esplorare l’entroterra non basterebbe un intero libro, ma vediamo alcuni aspetti da considerare prima di pianificare una vacanza in Sardegna.
Tra le cose da vedere sicuramente Alghero è una delle località più rinomate dell’intera Sardegna, una cittadina costiera ridente e suggestiva che riesce a richiamare, ogni anno, tantissimi turisti da ogni parte del mondo. Se si parla di Alghero bisogna sottolineare immediatamente gli ottimi collegamenti che questa città può vantare: l’aeroporto di Alghero “Riviera del Corallo”, infatti, è uno dei principali dell’intera Sardegna, e lo stesso si può dire anche del porto, il quale è spesso toccato anche da importanti navi da crociera.
La Sardegna ha molto da offrire anche a chi predilige una vacanza all’insegna del relax e della natura. Sull’isola vi sono diverse aree naturali ed una vegetazione rigogliosa. Qui potrete rilassarvi prendendo il sole su spiagge incontaminate, ma anche divertirvi nei tanti locali presenti sul territorio, fare shopping e gustare pietanze succulente in alcuni dei ristoranti più rinomati d’Italia. Tra le altre località alla moda vi sono Cala di Volpe e Liscia di Vacca.
Per chi desidera organizzare una vacanza sull’isola e godersi appieno il relax è consigliabile lasciar perdere l’aereo ed optare per un traghetto, anche per godersi appieno il viaggio sul mare. Partendo dalla Toscana vi sono numerose compagnie di naviazione che collegano le due regioni. La tratta dei traghetti Livorno Olbia è quella solitamente più usata per raggiungere comodamente l’isola. Il servizio di prenotazione traghetti per la Sardegna offerto dal sito Mediterraneo Traghetti offre la possibilità di acquistare il biglietto per navi e traghetti direttamente online confrontando prezzi e tratte in modo da risparmiare sui costi complessivi del viaggio per raggiungere l’isola e trascorrere le proprie vacanze apprezzendo le bellezze dell’isola.

 

thedoct