Vincenzo Paradiso: dalla Laurea in Filosofia agli incarichi dirigenziali

Ascolta con webReader

Vincenzo Paradiso ha maturato un’esperienza di oltre vent’anni in ambito manageriale, arrivando a ricoprire incarichi di primo piano, come quello che svolge attualmente in IVRI.

Vincenzo Paradiso

Vincenzo Paradiso: la specializzazione in ambito manageriale

Nato in Sicilia, Vincenzo Paradiso si dedica da sempre alla propria formazione manageriale, portando avanti questo impegno negli anni. Consegue la Laurea in Filosofia nel 1988 presso l’Università degli Studi di Palermo. Nello stesso anno si dedica allo studio delle nuove tecnologie grazie al Master Olivetti/Elea. In seguito approfondisce la propria conoscenza in ambito dirigenziale con i corsi della Berkley University of California e Formez. Presso l’SDA Bocconi, consegue nel 1992 il Master di Specializzazione in Sistemi Informativi. Vincenzo Paradiso continua il suo percorso presso il CERISDI di Palermo, nell’ambito del Master in Tecniche Dirigenziali nelle Pubbliche Amministrazioni, e successivamente consegue anche il Master in Diritto e Gestione della Documentazione Amministrativa presso la Scuola Superiore di Amministrazione Pubblica e degli Enti Locali. A Palermo, frequenta il Master “Ambrosetti Sviluppo”. Queste importanti esperienze formative consentono al manager di svolgere incarichi prestigiosi in ambito dirigenziale.

Vincenzo Paradiso: gli incarichi ricoperti

Nel 2016 Vincenzo Paradiso viene premiato dal Principato di Monaco con la nomina di Ambasciatore per il Turismo d’Affari. Attualmente ha oltre vent’anni di esperienza, ma il suo percorso professionale inizia negli anni ’90, quando ha l’occasione di lavorare in realtà importanti: presso il CERISDI di Palermo ricopre l’incarico di Direttore Generale, mentre tra il 1999 e il 2002 è Responsabile Commerciale con supervisione sulla Pubblica Amministrazione per la Regione Sicilia presso il SchlumbergerSema. Dal 2002 il manager è Direttore Generale e Amministratore Delegato per Sviluppo Italia Sicilia (oggi INVITALIA): durante questo periodo si occupa di raccogliere e gestire fondi nazionali per finanziare iniziative e start-up sul territorio siciliano. Collabora con Sviluppo Sicilia Italia S.p.A. per più di dieci anni. Dal 2014 Vincenzo Paradiso è Direttore Generale della società di sorveglianza privata IVRI S.p.A. Il manager è attivo nell’ambito umanitario: contribuisce all’operato di Fondazione AVSI, tramite la quale ha adottato due bambine a distanza. È autore di pubblicazioni su materie economiche e sui meccanismi di internazionalizzazione e gestione aziendale. Attualmente Vincenzo Paradiso è membro del CdA di MondialBrokers Insurance Services e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Re.crew S.r.l.

articolinews